Migliori Visori VR: La realtà che diventa virtuale

miglior visore vr

Nascono sempre nuovi occhiali per la realtà aumentata, ormai se ne trovano di tutti i tipi e, sopratutto, di tutti i prezzi. Potrete trovare visori vr da 30€ come da 900€ ma, essendoci tanta differenza di prezzo, ovviamente avrete esperienze totalmente diverse.

Abbiamo creato per te questa guida proprio per guidarvi alla scelta del migliore visore vr del 2020 e molti, come voi, sono indecisi su quale scegliere!

Prima di mostrarvi la lista dei migliori visori vr vogliamo dirvi di non spaventarvi dai prezzi dei primi visori che vedrete, ovviamente facendo una lista dei migliori i primi (a rigore di logica) dovrebbero costare molto ma abbiamo messo nella lista anche qualcosa per chi vuole provare senza spendere un capitale.

Classifica dei Migliori Visori VR del 2020

Oculus Rift S

Oculus Rift ha dato il via alla nuova generazione di realtà virtuale e ha una comunità di sviluppatori che creano sempre più giochi e app. Il sostegno finanziario di Facebook ( che ha comprato anni fa l’azienda Oculus per ben 2 miliardi) dovrebbe garantire che Rift sia presente anche a lungo termine.

Oculus Rift S PC-Powered VR Casco di realtà virtuale
  • La migliore libreria di giochi di realtà virtuale: esplora, taglia e scala la tua libreria di giochi di realtà virtuale.
  • Ottica migliorata: controlla la concorrenza con obiettivi di nuova generazione e display più nitidi. L'ottica migliorata offre colori brillanti e vivaci e un ridotto effetto "porta schermo
  • Design ergonomico: Mantieni la testa nel gioco grazie a una fascia a halo ridisegnata con la massima velocità. Rift S rimane saldamente e comodamente in posizione con una rapida rotazione della ruota...
htc vive

HTC Vive

HTC Vive è una partnership tra la società tecnologica taiwanese HTC e la società di giochi Valve. Valve ha aggiunto una categoria VR dedicata al negozio di giochi digitali Steam esistente, mentre HTC ha appena lanciato il sito Viveport per le app non di gioco.

Vive è un rivale diretto di Oculus Rift, sebbene siano disponibili diversi giochi e app per entrambi i dispositivi. Come Rift, richiede un PC per eseguire il suo software e HTC aiuta gli acquirenti a ottenere il kit giusto mantenendo un elenco di computer Vive Ready, inclusi i partner Alienware, HP e MSI.

Vive ha alcune caratteristiche uniche, tra cui una fotocamera frontale che, in alcune app, può portare il mondo reale nei tuoi ambienti virtuali. Nella confezione troverai anche due controller gestuali indossati a mano, a differenza del Rift, che spiega in parte il prezzo più elevato.

Oculus Go All in One

Oculus Go è un visore divertente. È più semplice in effetti, è esattamente come i visori VR per smartphone come il Samsung Gear VR.

Oculus Go è il Visore VR più comodo che abbia mai indossato oltre al Sony PlayStation VR, che è molto più grande e ingombrante. Gli occhiali per la realtà virtuale Oculus Go hanno l’imbottitura in schiuma che li rende migliori rispetto a Oculus Rift e Samsung Gear VR.

Il prezzo, ovviamente, è il grande vantaggio. La maggior parte delle persone a cui l’ho detto è rimasta sorpresa che non costasse di più. Per un pacchetto all-in, batte qualsiasi occhiale per la realtà virtuale.

Oculus Go Visore All-in-one, 64GB
  • Vr Autonomo - Nessun Dispositivo Aggiuntivo Richiesto In Vr (Oculus Go Richiede L'App Oculus Companion, Scaricabile Gratuitamente Dallo Store Ios E Android Su Smartphone)
  • Visore Leggero - Progettato Con Tessuti Innovativi E Traspiranti. Design Innovativo In Spugna Realizzato Per Atleti Professionisti
  • Wide Quad, Lcd Ad Aggiornamento Rapido - Migliora Sensibilmente La Chiarezza Visiva E Riduce L'Effetto Screen-Door
sony playstation vr

Sony PlayStation VR

I quarto posto dei migliori visori vr 2020 spetta a Sony PlayStation VR, lanciato a ottobre 2016 come accessorio per la console di gioco PlayStation 4.

Potrete utilizzarlo sia sulla PlayStation 4 che, ovviamente, sulla PS 4 Pro ma su quest’ultima avrete la risoluzione e il frame rate più alto rispetto alla versione “normale” della Playstation 4.

OffertaMigliore No. 1
Playstation 4 - PS VR Mk4 + Camera + Gioco VR Worlds (Voucher) - Bundle Fisico Standard
  • PlayStation VR Mk4
  • PlayStation Camera
  • Copia digitale di PlayStation VR Worlds (voucher)

Samsung Gear VR

Con Samsung Gear VR, siamo nella categoria di visori VR che utilizzano il tuo smartphone sia come schermo che come processore. Gli occhiali vr Samsung utilizzano la tecnologia di Oculus VR, sebbene non sia potente come Rift.

Giochi e app sono disponibili tramite il software Oculus Home di Samsung, con un catalogo sempre crescente di app, giochi e contenuti. Per i possessori di Samsung, Gear VR è un modo economico per esplorare la realtà virtuale anche se le sue capacità grafiche – e il processore del dispositivo che esegue il suo software – sono meno potenti dei suoi concorrenti.

SAMSUNG Gear VR Occhiali per Realtà, Nero/Bianco
  • Compatibile con Samsung Galaxy S6, S6 e S6 Edge
  • Realtà virtuale, mondi e giochi in 3D e a 360° e molto altro
  • Design ergonomico e leggero per il massimo comfort

Bnext 3D VR headset

Questo visore VR va molto di moda per chi sta cercando un primo approccio alla realtà virtuale e non vuole spendere grandi cifre. Sono occhiali compatibili con iPhone e Android.

Inserendo il tuo smartphone nella parte frontale del visore, potrai giocare in un mondo a 360 gradi nel quale l’unico limite sarà la tua immaginazione. Ancora meglio, potrai salire su montagne russe virtuali, guardare video in 3D su YouTube e sentire brividi di paura come mai prima d’ora.

Questo tipo di occhiale per la realtà virtuale è sicuramente un ottimo acquisto per chi vuole provare a capire cos’è veramente la realtà virtuale. Una volta provato questo visore passerà poco tempo prima che acquisterete un Oculus Rift!

Offerta
Realtà Virtuale, VR Occhiali Compatibile con iPhone & Android – Gioca Con I Tuoi Giochi Più Belli e Guarda...
  • ✅ DETTAGLIATO MANUALE DI ISTRUZIONI IN ITALIANO! Ricevi un manuale in Inglese con le tue occhiali realta virtuale (copia cartacea) e un PDF in Italiano allegato alla e-mail che riceverai dopo...
  • ✅ REGALO PERFETTO PER GRANDI E PICCINI – Gli occhiali virtuali Bnext VR funzionano con smartphone come: 7 7 plus 6 6 plus 6s 5s 5c 5 Samsung Galaxy s5 s6 s7 s8 note 4 note 5 edge Google Pixel &...
  • ✅ TECNOLOGIA AVANZATA PER IL GAMING VR Android – Giocare e guardare film in realtà virtuale è una esperienza migliore quando i tuoi occhi sono ben allineati con la scatola contenente lo schermo....

Guida all’acquisto

Un occhiale per la realtà virtuale, comunemente noto come visore VR, è un dispositivo che si indossa come un paio di occhiali e si utilizza per guardare contenuti VR o giocare a videogiochi di realtà virtuale.

La maggior parte di questi visori hanno la capacità di tracciare i movimenti della testa di chi li indossa in modo tale che il personaggio della realtà virtuale segua i vostri stessi movimenti andando a focalizzarvi su cosa vi interessa dell’ambiente circostante.

Gli occhiali di medio-alta fascia riescono a darvi l’impressione di essere effettivamente all’interno del gioco o del film, e proprio per questo si chiama “realtà virtuale“.

Come funzionano i visori per la realtà virtuale?

L’obiettivo principale degli occhiali per la realtà virtuale è di creare ambienti virtuali 3D a grandezza naturale senza confini come quelli associati a schermi di computer o televisivi.

I Visori VR possono utilizzare un singolo feed o due feed inviati direttamente a uno o due display LCD, uno per ciascun occhio. In alcuni casi, gli occhiali possono essere regolati in modo da corrispondere alla distanza tra gli occhi e questa distanza può variare da un utente all’altro.

Le lenti all’interno del visore focalizzeranno e rimodelleranno le immagini per ciascun occhio prima di creare un’immagine 3D stereoscopica posizionando le immagini 2D per ritrarre come ciascuno dei due occhi vede il mondo.

Un modo in cui gli occhiali per la realtà virtuale aumentano l’immersione è aumentando il campo visivo o semplicemente la larghezza di un’immagine. Un display a 360 gradi potrebbe non essere conveniente e la maggior parte dei visori VR di fascia alta di solito usano un campo visivo di 100 o 110 gradi, che di solito è sufficiente per dare gli effetti desiderati.

Affinché le immagini finali siano totalmente coinvolgenti, i visori VR utilizzano un frame rate minimi di 60 fps per eliminare scatti (detti anche lag) e anche per evitare possibili sensazioni di nausea agli utenti.

Cosa posso fare con un visore vr?

Ci sono esperienze che vorresti poter fare e che ritieni impossibili? Ti sorprenderà sentire cosa puoi fare con un visore VR.

Innanzi tutto bisogna sapere che tutti dispositivi VR hanno i propri app store, simili agli app store per smartphone, dove è possibile sfogliare e scaricare giochi e app.

Sono infinite le esperienze possibili con un visore vr e sempre di più gli sviluppatori creano nuove applicazioni. Senza cadere nell’ovvio come “Giocare alla playstation” vogliamo mostrarvi 5 delle migliori esperienze che potrete fare con il vostro visore

1. Volare come un uccello

Tutti noi abbiamo sempre sognato di volare come un falco, vedere il mondo dall’alto ed è facile da intuire viste le tante invenzioni come aerei e droni. È naturale che dovrebbe essere una delle cose da fare con occhiale per la realtà virtuale. A differenza di altre invenzioni, con il visore VR sei tu a fare il volo.

2. Simulatori realistici

Esistono diversi simulatori che renderanno le vostre esperienze ancora più realistiche. Sono state create cyclette che associate al visore vr vi permetteranno di fare un giro in città con una normale bicicletta oppure una discesa da togliere il fiato con la Mountain bike. Tranquilli, se cadete nessuno vi farà del male! Oltre alle bici ci sono anche simulatori di aerei da guerra, barche a vela e molto altro.

3. Giochi spara tutto

Bullet Train – Da Epic Games, è un gioco sparatutto che ti mette di fronte a teppisti che avrebbero rovinato la loro stazione ferroviaria. Sii il vigilante che si è nascosto dentro, giocando in un contesto urbano ultra realistico.

4. Cambiare sesso

The Machine to Be Another è in fase di sviluppo. Un suo componente è un’applicazione chiamata Swap Genders, che proviene specificamente da Oculus Rift. Ora, tutto è in fase di sviluppo, ma l’idea è quella di comprendere meglio qualcun altro, in questo caso, uno del sesso opposto.

Questo fa parte del più grande progetto di BeAnotherLab la cui missione è insegnare l’empatia. Un’applicazione coinvolge persone di razze diverse che rispecchiano le reciproche azioni, il che ti consente, virtualmente, di vederti come membro di un’altra razza.

5. Guarda un film su uno schermo da 720″

Gli inventori e i professionisti del cinema del ventesimo secolo non pensavano che le loro potessero essere viste su schermi tanto grandi. Ora con un visore VR potrai goderti i film sul tuo smartphone o addirittura Netflix come se fossi nel miglior cinema del mondo e tutto dal tuo divano!

Quale Visore VR scegliere?

Oltre ai migliori visori vr del 2020 vogliamo darvi la possibilità di guardare anche più modelli disponibili cosi da farvi scegliere il migliore visore per voi! Guarda la lista di tutti i migliori visori vr.

Visore VR HTC

Da quando il suo primo prototipo è stato annunciato all’inizio del 2015, Vive è stato chiaramente un sistema VR completo, non solo un visore.

Oltre ai suoi pesanti occhiali neri, il sistema include un paio di controller di movimento wireless a forma di porta bicchieri che posizionate agli angoli opposti di una stanza, sparando campi di laser per il rilevamento del movimento.

Il Vive è nato da un prototipo di Valve e, sebbene i telecomandi non assomiglino molto all’hardware di gioco, sono progettati come una versione ridotta e divisa del Steam Controller più tradizionale dell’azienda.

Ognuno ha un grilletto frontale scattante, un paio di paraurti laterali che puoi premere stringendo forte, due pulsanti in alto e un trackpad liscio.

Il trackpad di Steam Controller era originariamente pensato per offrire ai giocatori di PC una precisione da mouse su un controller di tipo console, ma sui controller Vive poteva essere facilmente sostituito da un normale d-pad per la maggior parte delle esperienze che ho provato.

Conclusione

La realtà virtuale, nel 2020, svolgerà un ruolo così importante nelle nostre vite e lo sarà sempre di più nei prossimi anni cambiando il nostro modo di vivere.

Se state cercando qualcosa per scoprire la realtà virtuale potete sicuramente optare per un occhiale più economico in modo da scoprire se è qualcosa che può appassionarvi o no.

Vi abbiamo messo gli Oculus Rift al primo prezzo perché, a livello qualità-prezzo ma sopratutto dell’esperienza sempre migliore che possono darvi è sicuramente un visore vr spettacolare!


Gianluca

Dipendente dalla tecnologia, informatico dalla nascita e smontatore cronico. La mia vita si basa sulla comodità delle operazioni quotidiane e, tra queste, la domotica ne fa parte. Casa mia è un puro concentrato di ogni tipo di gadget tecnologico pensato e creato per uno scopo preciso : "farmi vivere comodamente".  

© 2020 casawifi.it -  C.F TRSGLC89M04I470F 

casawifi.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.