fbpx

Nest Hub vs Echo Show: qual è il miglior smart display?

Andare al passo con la tecnologia più avanzata significa possedere dispositivi che semplificano la vita di chiunque in ogni azione quotidiana.

In questo caso non si parla di computer o smartphone, ma di dispositivi in grado, attraverso il controllo vocale, di gestire qualsiasi elettrodomestico presente in casa.

Questi dispositivi come Google Nest Hub o Echo Show 8, sono ricchi di caratteristiche e funzioni che vengono ampliate grazie alla presenza di un bellissimo monitor touchscreen. Ma quale scegliere tra i due?

Google Nest Hub vs Echo Show

In questo confronto andremo ad analizzare le differenze tra Nest Hub e Echo Show 8 essendo questi due i più simili tra loro.

Google Nest Hub e Echo show sono entrambi dotati di controllo vocale e monitor touchscreen, ma ciò non basta ad evitare un confronto tra questi due dispositivi intelligenti.

Tra le differenze che intercorrono tra Google Nest Hub e Echo Show, una è data dall’assistenza vocale integrata.

Il primo dispositivo è guidato da Google Assistant, mentre l’Echo Show è dotato dell’intelligenza artificiale della famosa Alexa di Amazon.

Offerta
Google Assistant Vocal Nest Hub Galet
  • Google Assistant Vocal Nest Hub Galet. Informatique. Marque Google. Avec l'Assistant Google Intégré, profitez de vos plus beaux clichés Google Photos, contrôlez tous vos appareils compatibles...

Entrambi i dispositivi riescono a svolgere compiti dai più basilari ai più complessi, come la gestione del calendario, l’impostazione della sveglia, la lista della spesa.

Con lo smart display puoi vedere in tempo reale il meteo e l’evoluzione durante il giorno, nonché consentire il perfetto controllo di tutti i dispositivi compatibili per la casa intelligente.

Per fare un confronto tra Google Nest Hub o Echo Show 8 è necessario prendere in considerazione l’intelligenza artificiale integrata che può offrire la migliore performance per i compiti da svolgere giornalmente.

Offerta
Echo Show 8 (1ª generazione, modello 2019) | Schermo intelligente con Alexa | Resta sempre in contatto con...
  • Alexa può mostrarti molte cose – Grazie allo schermo HD da 8” e all’audio stereo, Alexa può aiutarti a gestire in un colpo d'occhio i tuoi impegni quotidiani.
  • Resta in contatto con videochiamate e messaggi – Chiama amici e familiari che possiedono un dispositivo Echo dotato di schermo o l’App Alexa, oppure fai un Annuncio verso gli altri dispositivi in...
  • Tutto l’intrattenimento che desideri – Chiedi ad Alexa di mostrarti un film, una serie TV o un notiziario e ascolta radio, podcast e audiolibri.

In questo caso Google Nest Hub è sicuramente avvantaggiato, soprattutto per il fatto che, essendo collegato al grande motore di ricerca Google e alla piattaforma Youtube.

Nest Hub non avrà sicuramente problemi nel chiarire qualsiasi dubbio o scegliere il video musicale del momento.

Un altro punto di forza è dato dalla possibilità di poter usufruire del servizio Chromecast per guardare film su Infinity, Now Tv e Netflix.

Echo Show, si avvale di Alexa e del motore Bing per effettuare qualsiasi ricerca, offrendo una panoramica di informazioni meno chiara ma sufficiente a soddisfare qualsiasi dubbio.

Appoggiandosi ad Amazon Prime Video, servizio gratuito per gli abbonati, è possibile vedere film e serie TV.

Alexa e i suoi dispositivi compatibili, rimangono comunque un’ottima scelta per chi è interessato alla smart home.

design echo show 8

Design

Per quanto riguarda il design, minimal ed elegante per entrambi, le differenze sono veramente poche e riguardano soprattutto il display e la parte posteriore del dispositivo.

Google Nest Hub è dotato di un display più piccolo e di una parte posteriore meno ingombrante rispetto a Echo show 8.

Quest’ultima caratteristica tecnica si differenzia per il semplice fatto che il dispositivo di Amazon concentra il sistema audio proprio sul retro.

Per quanto riguarda il colore, mentre L’Echo Show 8 può essere scelto in antracite o grigio chiaro, la creatura di Google può essere acquistata di colore rosa, bianco, nero o verde chiaro.

Alexa o Google Assistant?

Come specificato prima, sia Alexa o Google Assistant svolgono tutti i compiti richiesti e soddisfano qualsiasi tipo di informazione in maniera chiara ed esaustiva.

La differenza tra le due intelligenze artificiali è data dal motore di ricerca a cui si appoggiano, e per questo motivo Google Nest Hub è di gran lunga avvantaggiato.

Anteprima Prodotto Voto
Google Assistant Vocal Nest Hub Galet Google Assistant Vocal Nest Hub Galet Nessuna recensione

Un esempio, che potrebbe chiarire meglio la differenza che intercorre tra i due dispositivi, potrebbe essere quella di chiedere ad entrambi un’indicazione per raggiungere un determinato luogo.

Senza alcun dubbio Google riuscirebbe a dare un supporto visivo completo, attraverso mappe, indicazioni ecc.

Funzionalità

Sia Google Nest Hub che Echo Show dispongono di un bel display touchscreen sul quale non solo sentire, ma anche visualizzare ciò che si desidera.

Ma anche in questo caso un confronto va fatto, e riguarda soprattutto la modalità con cui operano.

Per il prodotto Amazon è necessario scaricare le skill che riguardano quel tipo di richiesta da soddisfare, mentre con Google Nest Hub tutte le azioni sono immediate.

Essendo i due smart display di fascia media non possiamo considerare tutte le funzionalità che Amazon ha proposto nel nuovo Echo Show 10.

Videochiamate

Per quanto riguarda la funzione delle videochiamate, un punto di vantaggio va dato all’Echo Show, che oltre ad essere dotato di videocamera 1MP, consente di effettuare videochiamate sia tra dispositivi Echo che su Skipe.

Dispone inoltre della funzione Drop-in, attraverso la quale è possibile collegarsi con un altro dispositivo collocato in un altra stanza con la possibilità non solo di sentire, ma anche di vedere l’interlocutore.

Al contrario Google Nest Hub non è dotato di videocamera.

casa intelligente

Casa intelligente

Per entrambi i dispositivi la funzione Smart Home funziona alla grande.

Qualsiasi dispositivo connesso, come lampadine, sensori, prese, termostati e quant’altro, possono essere semplicemente gestiti tramite il controllo vocale, l’applicazione apposita o attraverso lo schermo stesso.

Da sottolineare due vantaggi per entrambi, ossia che attraverso l’Home View il dispositivo Google riesce meglio ad organizzare la casa intelligente.

Echo Show di Amazon, disponendo di un hub Zigbee integrato, può controllare qualsiasi dispositivo Zigbee senza dover scaricare nessuna applicazione.

Qualità audio

L’audio è sicuramente un punto di forza dell’Echo Show, dotato di due altoparlanti al neodimidio di 51 mm e di un radiatore passivo che, combinati insieme, trasmettono un suono pulito e ricco con bassi profondi.

Il dispositivo Google dispone solamente di un altoparlante full range che offre una qualità audio decisamente inferiore rispetto all’Echo Show di Amazon.

Entrambi i dispositivi smart display dispongono di due microfoni che ne migliorano la qualità uditiva.

Anche in questo caso, il nuovo Echo Show 10, è ancora meglio rispetto a Echo Show 8 e quindi meglio di Nest Hub.

Nest Hub o Echo Show 8: Display e qualità video

Lo schermo di Google Nest Hub presenta un display da 7 pollici con una risoluzione di 1024×600, contro gli 8 pollici di Echo Show 8 che presenta invece una risoluzione di 1280×800, differenza che penalizza di poco il prodotto Google in quanto a grandezza ma non in luminosità.

Entrambi i dispositivi intelligenti sprigionano immagini fluide e nitide.

Grazie allo schermo che ruota automaticamente ad alla risoluzione migliore, ancora una volta, il nuovo Echo Show 10 risulta meglio.

Prezzo e disponibilità

Per quanto riguarda il prezzo, la differenza non è poi così notevole, in quanto l’Echo Show 8 può essere acquistato a 129,99 €, mentre Google Nest Hub al costo di 89,99 €.

Il prezzo qui è concorrenziale e Echo Show 10, partendo da 249€, risulta un prodotto di fascia alta.

La differenza tra i due costi è giustificata dal sistema audio di alta qualità, dal display appena più grande, dalla presenza della videocamera e dell’hub domotico di Echo Show 8.

Entrambi i dispositivi sono disponibili in Italia e acquistabili sul sito del proprio produttore.

nest hub vs echo show

Google Nest Hub o Echo Show 8?

Dopo aver visto le differenze tra Google Nest Hub e Echo Show 8, non rimane altro che capire quale modello si adatta meglio alle proprie esigenze e necessità.

La creatura di Google è sicuramente un ottimo acquisto se si vuole rapportare la qualità al costo e se ci si vuole accontentare di una cornice digitale intelligente che, anche senza videocamera, consente di gestire tutto dall’ottima Home View di cui è dotata.

L’Echo Show di Amazon è uno smart display più completo e ricco di qualità, ottimo sia da utilizzare come smart home che per guardare film in streaming di lunga durata.

Conclusione

Scegliere e acquistare uno dei due smart display non è sicuramente facile, in quanto entrambi possiedono ottime funzionalità e caratteristiche che, anche se diverse, riescono a soddisfare qualsiasi necessità.

Oltre a semplificare la gestione quotidiana, attraverso le loro interfaccie intuitive e pratiche, sia l’Echo Show 8 che Google Nest Hub sono veri e propri complementi d’arredo “smart”.

I servizi offerti sono notevoli, e possono veramente sostituire sia la TV che la radio, soprattutto quando ci si trova in stanze, coma la cucina, in cui mancano questi dispositivi di compagnia.

Qualunque sia la scelta tra Google Nest Hub o Echo Show 8, entrambi i dispositivi sono un compromesso perfetto in termini di performance e prezzo.

Tutte le versioni di Echo Show

Tutte le versioni di Google Nest Hub

Anteprima Prodotto Voto
Google Assistant Vocal Nest Hub Galet Google Assistant Vocal Nest Hub Galet Nessuna recensione

Potrebbe interessarti

Recensione Amazon Echo Dot 4a generazione

Quando si parla dell’Amazon Echo Dot di 4a generazione, si crea quasi sempre una grande confusione. In molti si confondono, pensando che non sia un prodotto all’altezza dei precedenti, che non abbia niente d’innovativo e che sia, per giunta, non all’avanguardia. La realtà è molto differente rispetto a ciò che affermano le solite voci di…

Continua a leggere

Qual è la migliore ? Migliori sveglie intelligenti del 2021

Sono innovative, tecnologiche e avveniristiche: le migliori sveglie intelligenti attualmente sul mercato rendono il (traumatico) momento del risveglio piacevole e rilassante. Perché se è vero che restano pur sempre un accessorio imprescindibile, l’avvento degli smartphone ha ridimensionato il ruolo dei tradizionali orologi da comodino. Al giorno d’oggi è possibile rispolverare le vecchie abitudini con un…

Continua a leggere

Qual è il migliore? Antifurto Wireless per la Casa

Uscire di casa può essere alcune volte una preoccupazione se si pensa alla possibilità che potresti essere vittima di un furto ma questo può essere limitato se hai un sistema di allarmi per casa ben attrezzato e ben mantenuto. Ciò significa che acquistare un allarme wireless è un investimento utile. L’allarme migliore per la tua…

Continua a leggere

PS5 Prime Day 2021: Tutte le offerte Amazon Prime Day PS5

Aspettati cose entusiasmanti quest’anno nell’evento delle offerte per PS5 dell’Amazon Prime Day quest’estate Le offerte del Prime Day PS5 sono più vicine di quanto pensi poiché il più grande evento targato Amazon è stato confermato per il 21 e il 22 giugno. Per essere chiari, di tutti i grandi rivenditori online, Amazon ha di gran…

Continua a leggere


Gianluca

Dipendente dalla tecnologia, informatico dalla nascita e smontatore cronico. La mia vita si basa sulla comodità delle operazioni quotidiane e, tra queste, la domotica ne fa parte. Casa mia è un puro concentrato di ogni tipo di gadget tecnologico pensato e creato per uno scopo preciso : "farmi vivere comodamente".  

© 2020 casawifi.it -  C.F TRSGLC89M04I470F 

casawifi.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.