PSVR 2: dettagli sul visore VR next generation di Sony

Sembra che siano trapelate da parte di Sony nuove informazioni riguardanti PlayStation VR 2, ovvero il visore con realtà virtuale di prossima generazione. Si possono vedere i dettagli da dei video che sono stati caricati, ma non sono notizie ufficiali. Molto probabilmente il prossimo visore dovrebbe uscire all’inizio del 2022.

All’inizio di quest’anno, Sony ha dato conferma del progetto sul nuovo visore VR, ci saranno dei nuovi controller che andranno insieme al visore, ma altro non è stato detto.

Ma ad oggi, pare che Sony abbia condiviso delle nuove informazioni su cosa offrirà il PlayStation VR 2. Innanzitutto, Sony fa riferimento interno al visore come NGVR (Next-Gen VR), quindi non PSVR 2. Sembra che avrà schermi OLED Fresnel con una risoluzione di 2000 × 2040 per occhio, presente supporto HDR e un campo visivo di 110 gradi, così come la risoluzione di ridimensionamento flessibile, rendering foveated e tracciamento oculare.

Il nuovo visore avrò anche l’aptica per poter aumentare l’immersione e per poter ridurre la cinetosi. Saranno inclusi anche dei sensori tattili capacitivi analogici per poter tracciare le dita, che poi potranno essere in grado di tracciare la distanza tra le dita stesse e il pollice dei giocatori.

Sembra che Sony, stavolta, voglia concentrarsi a sviluppare contenuti per la realtà virtuale, piuttosto che sulle esperienze VR come per Play 4. Vogliono sviluppare dei giochi AAA su vasta scala che diverranno esperienze ibride.
Inoltre, a quanto pare non ci sarà il supporto per la retro-compatibilità con l’auricolare PSVR.

Potrebbe interessarti

OLED o QNED-MiniLED: quali sono le differenze?

La tecnologia per gli schermi TV in altissima definizione negli ultimi anni non si è fermata un momento e l’apparizione sul mercato dei QNED apre nuove prospettive. Sia Samsung che LG che si danno battaglia su un territorio dove costruiscono l’eccellenza, a colpi di soluzioni come OLED o QLED. Quest’anno LG ha compiuto un passo…

Continua a leggere

La crisi economica c’è ma non intacca il settore tecnologico?

Che la pandemia abbia dato una ulteriore mazzata all’economia mondiale ed italiana è un dato di fatto. Tra restrizioni e chiusure, sono tantissime le attività di grande e piccola entità che hanno dovuto chiudere i battenti. Moltissime aziende, anche dopo il periodo più tragico, non sono riuscite a tornare in prima linea e hanno dovuto…

Continua a leggere

© 2020 casawifi.it -  C.F TRSGLC89M04I470F 

casawifi.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.