Smartphone pieghevoli: boom del settore previsto entro il 2023

Il mercato che riguarda gli smartphone pieghevoli è avviato da due anni, dal momento in cui la Samsung ha messo in vendita il primo Galaxy Fold. Il lavoro del colosso coreano, leader del settore, stanno portando avanti la nuova tipologia di dispositivo. Proprio in merito a quanto detto, a breve durante Galaxy Unpacked l’11 agosto, saranno messi in luce i nuovi Galaxy Z Fold3 e Galaxy Z Flip3.

Secondo delle stime fatte, nel 2021 le vendite di questi smartphone pieghevoli non andranno oltre ai 9 milioni di unità complessive. Ma ciò che è sicuro è che Samsung, a quanto pare, manterrà la leadership con una quota di mercato attorno all’88%.

Il report di Counterpoint Research, prevede una cospicua crescita del settore dei foldable del 2021, entro il 2023 le stime dovrebbero parlare di un volume di unità decuplicato rispetto a quello che riguarda il 2020. Per capire meglio le cifre, in circa due anni il mercato degli smartphone pieghevoli potrebbe arrivare a 30 milioni di smartphone all’anno.

Inoltre, il dominio di Samsung, in futuro non dovrebbe essere messo in discussione, ma potrebbe anche far spazio ad altri brand che potranno contribuire alla crescita della categoria, per cui per il 2023 l’attesa è che la Samsung sarà a quota 75%.

Chiaro che il nome più atteso, che potrà portare un grosso incentivo per gli smartphone pieghevoli potrebbe essere la Apple. Anche se al momento non ci sono voci, molto probabilmente esisterà un futuro iPhone pieghevole, che però sembra sia ben piuttosto lontano, con il primo lancio che potrebbe avvenire nell’autunno del 2023.

Potrebbe interessarti

La crisi economica c’è ma non intacca il settore tecnologico?

Che la pandemia abbia dato una ulteriore mazzata all’economia mondiale ed italiana è un dato di fatto. Tra restrizioni e chiusure, sono tantissime le attività di grande e piccola entità che hanno dovuto chiudere i battenti. Moltissime aziende, anche dopo il periodo più tragico, non sono riuscite a tornare in prima linea e hanno dovuto…

Continua a leggere

© 2020 casawifi.it -  C.F TRSGLC89M04I470F 

casawifi.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.