WiFi Mesh | Guida al Sistema Mesh

rete mesh connessione

Verrai perdonato se pensi che una rete mesh wireless è solo una strategia di marketing per i nuovi router Wi-Fi, una frase coniata per farti comprare qualcosa che hai già ma con un nome diverso e senza offrire vantaggi.

Per una volta possiamo evitare di essere cinici: la tecnologia mesh offre un vantaggio significativo rispetto ai vecchi router Wi-Fi che abbiamo acquistato negli anni passati e che rimangono sul mercato.

Che cos’è una Rete Wifi Mesh?

Il concetto della rete wifi mesh è apparso per la prima volta negli anni ’80 in esperimenti militari, ed è diventato commercialmente disponibile negli anni ’90.

La rete wifi mesh risolve un problema specifico: la copertura! Una rete mesh riesce a coprire un’area relativamente ampia, più di circa 300 metri quadrati su un unico piano o in un’abitazione/ufficio disposto su più piani.

Le reti mesh sono resilienti, auto-configuranti ed efficienti. Non è necessario pasticciare con loro e forniscono le migliori prestazioni che puoi ottenere a casa tua. Questi vantaggi hanno portato a diverse StartUp e aziende medio-grandi ad introdurre sistemi mesh per tutte la rete Wi-Fi.

Come funziona una Rete Wifi Mesh?

La rete mesh tratta ogni stazione base come un nodo che scambia continuamente informazioni sulle condizioni della rete con tutti i nodi adiacenti nell’intero set impostato. Ciò consente ai nodi che non si inviano e ricevono dati l’un l’altro di conoscersi ancora reciprocamente.

I sistemi mesh attualmente sul mercato regolano dinamicamente le impostazioni e i canali radio per creare la minima interferenza possibile e la massima area di copertura possibile, il che si traduce in un elevata portata, molto più alta di qualsiasi cosa sia possibile con un classico router wifi o sistemi simili.

Rete WiFi classica

Rete WiFi Mesh

Come si vede dalle due immagini qui sopra i router di una rete mesh collegano più nodi wireless per coprire tutta la tua casa con il Wi-Fi.

La comunicazioni tra i nodi potrebbe farvi pensare che la connessione WiFi di casa vostra sia costantemente occupata e che quindi non vi permetta di ottenere il massimo delle prestazioni. L’obiettivo finale delle reti mesh è proprio quello di assicurarsi che tutta la velocità di trasmissione rimanga riservata al traffico produttivo effettivo, come lo streaming di video 4K da un’estremità all’altra della casa o la connessione rapida a giochi multiplayer su Internet, rispetto a quello consumato spostando i dati sulla rete .

Se un nodo si spegne o si arresta in modo anomalo anche la rete non si arresta. Fintanto che ogni nodo può continuare a comunicare con almeno un altro nodo, hai ancora una rete perfettamente funzionante.

Migliori sistemi di Reti WiFi Mesh

1 ) Netgear Orbi : il migliore

Il sistema mesh-router Netgear Orbi è il migliore sistema mesh in commercio. E’ in grado di coprire una grande casa con Wi-Fi ad alta velocità. È semplicissimo da configurare e ha una portata e una potenza maggiori rispetto a quasi tutti gli altri router. Il canale dedicato di Orbi per il traffico dati da router a estensione aiuta il sistema a ottenere la massima portata per tutte le esigenze online della tua famiglia.

Sebbene sia indicato come un singolo prodotto, Netgear Orbi è tecnicamente composto da due parti: il router Orbi e il nodo Orbi. Entrambi i dispositivi da 889 g sono quasi identici e adorabili di plastica bianca opaca.

Sul retro, il router ospita un pulsante di sincronizzazione, tre porte LAN Ethernet (per la connessione di altri dispositivi Internet), una porta WAN Ethernet (per la connessione gateway o modem), una porta USB 2.0 per la rete memoria collegata e una porta di alimentazione CC standard. Il Nodo ha tutto questo, ma scambia quella porta WAN con una quarta porta LAN.

Anche senza l’app Orbi disponibile per iPhone e Android, impostare ciò che Netgear chiama il sistema “Tri-band Mesh” di Orbi è sorprendentemente semplice. Le istruzioni sono semplice e l’installazione equivale sostanzialmente a collegare il router Orbi all’alimentazione e al modem o al gateway, quindi posizionare il nodo in una posizione più centrale nella propria casa e collegarlo all’alimentazione: fine.

Netgear Orbi: Prezzo,Offerte e recensioni

2 ) Google Wifi: il più acquistato

Google Wifi sta guidando la rivoluzione dei router wireless mesh. Non dovrebbe sorprendere il fatto che Google sia saltato sul carro del router wireless mesh, con dispositivi come Netgear Orbi e Tp-Link Deco che stanno diventando più popolari. Ciò che è stato un pò una sorpresa, tuttavia, è la velocità con cui Google Wifi è arrivato in cima, superando i suoi rivali che sono arrivati sulla scena prima di Google.

Inutile dire che l’impresa di router wireless di Google ha sicuramente dato i suoi frutti. Google Wifi non è solo il tra i miglior router mesh wireless che puoi acquistare oggi, ma è anche tra i migliori router nel 2019. Ciò è principalmente dovuto al fatto che racchiude più unità mesh a un prezzo inferiore rispetto ai router mesh concorrenti.

Google WiFi: Prezzo, Offerte e recensioni

TP-Link è regolarmente in cima all’elenco dei nostri router wireless preferiti, ma con le reti mesh che forniscono il modo migliore per migliorare la copertura Wi-Fi al momento, è necessario recuperare rispetto a Netgear Orbi.

TP-Link Deco è il primo kit di rete mesh dell’azienda e, proprio come Google Wifi e Netgear Orbi, mira a migliorare la copertura wireless in tutta la casa utilizzando più box per far rimbalzare il segnale wireless dall’uno all’altro.

Il kit TP-Link è composto da tre di questi “nodi”, uno in più di Google Wifi e lo stesso del kit di BT, e funziona in gran parte allo stesso modo – appendendo una delle porte Ethernet sul router esistente si estende la tua rete esistente anziché sostituirla. Il TP-Link Deco ha un ottimo rapporto qualità-prezzo per un kit che include tre nodi.

4 ) Amazon eero: il migliore per grandi case

Molti colossi stanno investendo molto sulle reti Wifi mesh e, come abbiamo visto, troviamo già Google. Oggi vogliamo presentarvi il sistema mesh di Amazon: eero.

Eero è stato un pioniere nei sistemi mesh e diventando sempre più famoso ha colto l’attenzione di Amazon che a inizio 2019 ha acquisto Eero rendendo così il prodotto un vero e proprio router wifi amazon.

Ti presentiamo il router/extender mesh Wi-Fi Amazon eero
  • Router autonomo veloce - Il router Wi-Fi mesh eero si collega al tuo modem per offrirti una connessione Wi-Fi veloce e stabile in casa su una superficie fino a 140 m².
  • Massima flessibilità - Aumenta la portata del tuo sistema in qualsiasi momento con l’hardware eero, semplice e con compatibilità universale.
  • Compatibile con il tuo provider di servizi Internet - eero si connette al tuo modem per portare la tua attuale connessione Internet in qualsiasi punto della casa.

Eero non specifica la velocità esatta del suo sistema mesh dual-band sulla pagina del prodotto, sulla confezione del prodotto ma afferma che il sistema è il migliore per le case con connessioni Internet fino a 350 Mbps .

Tuttavia, Eero utilizza un approccio proprietario alla rete mesh chiamato TrueMesh che sembra robusto e ben sviluppato. Non ha lasciato cadere alcuna connessione in nessuno dei miei test, anche se il sistema di Google è bravo a gestire anche le connessioni mesh. Eero fa anche un lodevole lavoro nel fornire un flusso costante di aggiornamenti software automatici volti a mantenere il sistema funzionante e sicuro.

Apprezzo anche che ogni unità Eero sia dotata di due porte LAN Gigabit. Ciò ti consente di collegare due unità se vuoi, e ti dà un sacco di posti per collegare un hub di casa intelligente o uno streamer multimediale. Nest Wifi include solo due porte Gigabit LAN sul router stesso. I punti wifi non includono affatto le porte LAN.

Offerta
Ti presentiamo il sistema Wi-Fi mesh Amazon eero – pacchetto da 3 dispositivi
  • Copertura per tutta la casa - Un pacchetto da 3 dispositivi eero crea un sistema Wi-Fi per tutta la casa che sostituisce il tuo router e copre una superficie fino a 460 m².
  • Massima flessibilità - Aumenta la portata del tuo sistema in qualsiasi momento con l’hardware eero, semplice e con compatibilità universale.
  • Compatibile con il tuo provider di servizi Internet - eero si connette al tuo modem per portare la tua attuale connessione Internet in qualsiasi punto della casa.

Per quanto riguarda le integrazioni per la casa intelligente, il sistema Eero funziona con l’assistente vocale di Amazon Alexa, che ti consente di chiedere di mettere in pausa il Wi-Fi e molte altre operazioni costantemente in aggiornamento. Tuttavia, Alexa non vivrà in nessuna delle unità Eero: questi dispositivi non funzionano come altoparlanti intelligenti come i punti Wifi Nest.

Dove Eero brilla davvero è nella semplicità e nella gamma. È semplice e veloce da configurare utilizzando l’app Eero e le tre unità nel kit di base promettono di coprire una casa di fino a 450 metri quadrati. Dovresti spendere il doppio per ottenere la stessa configurazione con il sistema mesh Goolge Wifi.

Ecco perché Eero è la scelta migliore per le case di grandi dimensioni nella nostra carrellata dei migliori router wifi mesh disponibili al momento. Se vuoi se dovresti acquistare Amazon eero o Google Wifi leggi il nostro confronto.

Amazon eero o eero pro? Quali sono le differenze?

Non abbiamo ancora citato la versione “Pro” di router wifi eero ed ora vogliamo mostrarvi le differenze principali tra i due sistemi mesh. Eero Pro è la versione top di gamma della rete mesh eero e, ogni suo nodo, ha una design più lite essendo di dimensioni inferiori alla versione eero.

Tralasciando il design quello che rende eero Pro veramente Pro è la disponibilità di avere tre bande WiFi. Ogni dispositivo Eero pro vi permetterà di connettervi ad una rete classica da 2.4Ghz, una rete ormai classica da 5Ghz ed una terza rete molto meno disturbata da 5.8Ghz.

Amazon eero: Prezzo, Offerte e recensioni

Amazon eero Pro: Prezzo, Offerte e recensioni

Perchè acquistare una Rete WiFi Mesh?

Se stai leggendo questo articolo probabilmente hai una casa su due piani o vuoi avere la connessione WiFi in giardino o nel tuo ufficio. In generale una Rete WiFi Mesh è adatta per chi vuole avere una connessione WiFi in un’area molto ampia e non in un appartamento da 100mq in centro Milano (in questo caso un router Wifi è più che sufficente!).

Avrai pensato sicuramente al famoso extender Wi-Fi per avere la connessione al secondo piano e questo effettivamente è una buona idea per una casa o un piccolo ufficio.

Gli extender sono eccellenti se li installi in uno spazio non troppo grande. Tuttavia, quando parliamo di uno spazio disteso su piani diversi o su un’area più ampia, vedrai che gli extender Wi-Fi non sono più così efficaci. Rimarranno efficienti in termini di costi, ma dovresti anche confrontare la loro efficacia.

Con una rete mesh, risolvi uno dei problemi più inquietanti, quello di avere punti morti nel tuo spazio. Inoltre, posizionare molti dispositivi in casa o in un piccolo ufficio può rappresentare uno svantaggio per alcuni.

Come si installa e configura una Rete WiFi Mesh?

In genere si fa affidamento su uno smartphone per configurare i primi parametri del nodo e della rete e aggiungere nodi aggiuntivi a una rete esistente. Poiché non è necessario pianificare dove vanno i nodi mesh, i sistemi mesh si riconfigurano automaticamente quando si aggiungono nodi.

La maggior parte dei sistemi disponibili offre un aiuto per capire dove localizzare le unità, alcuni usando indicatori sui nodi stessi mentre altri richiedono una semplice app per il vostro smartphone.

Una volta acquistata e installata vi risulterà una rete di una banalità e dalle performance incredibili ma, come in ogni gadget elettronico, c’è un’enorme quantità di sforzi ingegneristici per rendere qualcosa di molto semplice per l’utente finale e la rete mesh ne è la prova.

Quali svantaggi ha una Rete Mesh WiFi?

Il prezzo che paghi per questa efficienza sono i protocolli proprietari. Mentre il classico Wi-Fi rimane standardizzato ed estremamente e affidabile tra le apparecchiature di produttori diversi, non esistono due sistemi mesh sul mercato che interagiscono tra loro.

Quindi, una volta scelto un produttore, dovrai acquistare nodi sempre dello stesso (o cambiare l’intera rete). Non importa quanto siano avanzati, le reti mesh non sono perfette. Ecco alcuni degli svantaggi che potrebbero farti ripensare:

  • Aumento dei costi: rispetto ai router tradizionali, questa è l’opzione più costosa.
  • Aggiungerai a questo costo i nodi aggiuntivi
  • Troppe attrezzature: la maggior parte dei punti di accesso necessari per creare una rete mesh efficace è molto piccola e discreta.
  • I produttori hanno fatto del loro meglio per presentare design eleganti e di bell’aspetto in modo da adattarsi a qualsiasi tipo di interno domestico ma potrebbero non adattarsi alla perfezione con il tuo arredamento
  • L’installazione di una rete mesh può richiedere l’installazione di molti di questi dispositivi in ​​casa o in ufficio

Il futuro delle Reti Mesh

In molti pensano che Il futuro della mesh sia la gestione di sempre più nodi invece saranno proprio i nodi ad evolversi. In futuro i nodi avranno sempre più e diversi tipi di radio e altre funzionalità integrate. Già, alcuni nodi mesh hanno la connessione Bluetooth per la configurazione e il controllo della rete di aree personali e fino a tre radio Wi-Fi che supportano l’intero 802.11a / b / g / intervallo n / ac.

Senza pensare troppo al futuro il set base oggi in commercio è estremamente veloce, efficiente e semplice. I nodi futuri potranno solo aggiungere più funzionalità alla vostre rete ma nulla più.

Potrebbe interessarti


Gianluca

Dipendente dalla tecnologia, informatico dalla nascita e smontatore cronico. La mia vita si basa sulla comodità delle operazioni quotidiane e, tra queste, la domotica ne fa parte. Casa mia è un puro concentrato di ogni tipo di gadget tecnologico pensato e creato per uno scopo preciso : "farmi vivere comodamente".  

© 2020 casawifi.it -  C.F TRSGLC89M04I470F 

casawifi.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.