Che cos’è la Tecnologia OLED e perché è la migliore?

Al momento di acquistare un nuovo televisore, ecco che è facile perdersi nelle molte sigle che contraddistinguono i vari modelli. OLED, QLED, LCD LED, sono queste le sigle in assoluto più diffuse. OLED è tra le ultime tecnologie arrivate sul mercato.

Senza dubbio è da considerarsi come una tra le tecnologie migliori. Ma di cosa si tratta? Perché è la migliore? Quali sono le sue più importanti caratteristiche? Queste e molte altre sono le domande che aleggiano attorno a questa tecnologia.

È normale che sia così, proprio perchè nuova infatti è anche poco conosciuta. Cerchiamo di fare allora un po’ di chiarezza, mettendo in evidenza vantaggi e svantaggi dell’OLED. 

OLED, di cosa si tratta e quali sono i vantaggi 

Prima di tutto cerchiamo di capire il significato del termine OLED. OLED sta per Organic Light-Emitting Diode. È una tecnologia che sfrutta diodi realizzati con materia organica per emettere la luce, di conseguenza per riprodurre le immagini sullo schermo. 

Ogni diodo può accendersi singolarmente, se sollecitato da impulsi elettrici. Proprio per questo motivo è possibile ottenere una vasta gamma di colori.

I colori sono iper realistici, proprio perché ogni più piccola sfumatura può essere riprodotta. Se gli impulsi non arrivano al diodo, questo rimane spento.

Cosa significa questo? Significa che i neri risultano estremamente profondi, puri. Non solo, il contrasto che si viene a creare tra i neri e i colori risulta eccellente. I colori quindi sono ricchi. 

Il bello di avere pixel indipendenti tra loro, è che l’angolo di visione è molto ampio. Si tratta di televisori che possono essere guardati quindi da ogni angolazione.

È importante sottolineare che ogni singolo diodo passa da spento a acceso, e viceversa, molto velocemente. Se i tempi di risposta sono rapidi, non ci sono immagini sfuocate. 

Gli OLED sono anche a basso consumo energetico. Le molecole di materia organica non hanno bisogno infatti di grandi quantità di energia per accendersi.

Inoltre un pannello OLED non ha bisogno né di elettronica né di circuiti. Proprio per questo motivo risulta estremamente efficiente dal punto di vista energetico.

Non ci sono elettronica né circuiti. Non c’è bisogno di retroilluminazione. Questo significa che i pannelli OLED sono molto sottili.

I televisori con questa tecnologia sono delle vere e proprie opere d’arte moderne, minimal, perfette per i soggiorni di oggi. 

Ricapitolando, ecco tutti i vantaggi degli OLED:

  • Immagini di altissima qualità, con neri profondi e colori vibranti. 
  • Tempi di risposta brevi, per evitare le immagini sfuocate. 
  • Ampio angolo di visione. 
  • Basso consumo energetico. 
  • Televisori più sottili. 

OLED: gli svantaggi 

Gli OLED sono composti da materia organica. Questa materia sembra avere una durata inferiore rispetto ad altri materiali. I televisori OLED potrebbero cioè incorrere nel problema del burn-in, o stampaggio che dir si voglia.

In pratica un’immagine residua potrebbe restare sullo schermo in maniera indelebile. Si tratta di un fenomeno che può comparire per immagini che restano sempre nello stesso punto dello schermo.

Pensiamo, ad esempio, ai loghi dei canali TV. L’effetto burn-in è davvero fastidioso e rende il televisore poco piacevole da utilizzare. 

È vero, i primi modelli arrivati sul mercato potevano effettivamente incorrere in questo rischio. Con il passare del tempo questo rischio però è stato minimizzato.

Oggi gli schermi sono infatti in possesso di apposite tecnologie protettive. Un pannello OLED può arrivare a durare anche oltre 50.000 ore.

Tradotto, il televisore potrebbe danneggiarsi solo guardando il televisore per 6 ore al giorno per 22 anni. 

Oltre a questo, è necessario prendere in considerazione la luminosità dello schermo. La luminosità è buona, ma non tra le migliori disponibili in commercio.

Proprio per questo motivo i televisori OLED sono adatti soprattutto in ambienti non troppo luminosi. Offrono il meglio di sé infatti in ambienti con scarsa luminosità o direttamente al buio. 

Come è facile notare, si tratta di svantaggi di poco conto. I vantaggi sono nettamente superiori e permettono di affermare che la tecnologia OLED sia senza dubbio da prediligere. 

Potrebbe interessarti

guardando la tv da 55 pollici in soggiorno

Miglior TV da 43 pollici: Guida all’acquisto

Una televisione da 43 pollici è ormai piccola per gli standard odierni ma, grazie ai prezzi vantaggiosi, è anche una dimensione conveniente da considerare. Piccolo inconveniente: molti televisori da 43 pollici hanno ancora una risoluzione di 1080p ma noi vi mostreremo solo le migliori smart tv 43 pollici 4k! Questo è uno dei motivi per…
Continua a leggere
Ragazza mangia popcorn davanti alla tv

Migliori TV 65 pollici: Guida all’acquisto

Le migliori TV 65 pollici sono definite tali in quanto in grado di fornire immagini eccezionali e una buona qualità del suono. Questi modelli tra l’altro sono generalmente Smart TV, progettati in modo nitido e dotati della tecnologia più recente e con funzionalità a dir poco fantasiose. Una TV da 65 pollici è quindi la…
Continua a leggere
Gruppo di amici che guardare una partita di calcio, lo sport insieme sulla miglior TV 4k

Migliori TV 4K del 2022 | Guida all’acquisto della migliore

C’è solo un problema con i televisori 4K: ce ne sono così tanti che è molto difficile capire quale sia il migliore. Abbiamo creato appositamente una classifica delle migliori tv 4k per aiutarti a scremare la miriade di televisioni 4k in commercio. Di seguito troverai televisori di varie dimensioni, budget e tecnologie, dalle smart tv…
Continua a leggere
tastiera per smart tv

Tastiera per Smart TV: a cosa serve e perché acquistarla

Nell’era della televisione moderna, quasi tutti i set sul mercato ora includono funzionalità smart e le tastiere per Smart TV ti permettono di gestire meglio alcune di queste funzionalità. Le tastiere per TV offrono una serie di vantaggi, soprattutto se sincronizzate con la tua Smart TV. Puoi essenzialmente trasformare la tua TV in un enorme…
Continua a leggere
TV compatibili con google

TV compatibili con Google Home

Hai mai sognato di accendere e spegnere la TV con la tua voce? Oppure sei un appassionato del vasto universo hi-tech e non perdi mai occasione di ravvivare la tua esperienza casalinga con alcuni prodotti domotici pensati per semplificarti la vita? Se la risposta è sì, non possiamo fare altro che guidarti per mano alla…
Continua a leggere

Gianluca

Dipendente dalla tecnologia, informatico dalla nascita e smontatore cronico. La mia vita si basa sulla comodità delle operazioni quotidiane e, tra queste, la domotica ne fa parte. Casa mia è un puro concentrato di ogni tipo di gadget tecnologico pensato e creato per uno scopo preciso : "farmi vivere comodamente".  

© 2020 casawifi.it -  C.F TRSGLC89M04I470F 

casawifi.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.