IPTV: Come funziona, a cosa serve e come vederla?

Con il termine IPTV si fa riferimento all’Internet Protocol Television. Si tratta di una tecnologia che permette di vedere i canali TV direttamente online.

I canali possono essere visionati tramite uno Smart TV, ma anche su PC e device mobile. Andiamo insieme a scoprire perché dovremmo fare affidamento su questa tecnologia e come funziona.

A cosa serve IPTV?

Come abbiamo poco fa avuto modo di osservare, si tratta di una tecnologia che permette di vedere online i canali TV. Ma perché dovremmo scegliere questa opzione? I motivi possono essere i più disparati. 

Pensiamo ad esempio a coloro che viaggiano spesso all’estero. Impossibile in un altro paese vedere i propri canali TV italiani preferiti.

Con la tecnologia IPTV è possibile ovviare al problema in modo semplice. Pensiamo però anche a chi ha scelto di non avere un televisore in casa.

Oppure a coloro che hanno staccato l’antenna, optando esclusivamente per smart tv o piattaforme on-demand come Netflix o Amazon Prime.

Infine, pensiamo a coloro che vogliono modificare la disposizione dei mobili in casa. Modificandola, ecco che è possibile non avere l’antenna a portata di televisione.

Come fare se si ha comunque voglia di vedere un canale TV? Anche in questo caso la tecnologia IPTV è la soluzione ideale. 

Ovviamente questi sono solo alcuni esempi. È giusto per sottolineare che a tutti potrebbe essere comodo almeno una volta nella vita disporre dell’IPTV. Proprio per questo motivo è bene sapere di cosa si tratta e come funziona.

Gruppo di amici che guardare una partita di calcio, lo sport insieme sulla miglior TV 4k

IPTV: quali canali TV è legale vedere? 

Quando affermiamo che l’IPTV permette di guardare i canali TV online stiamo facendo riferimento esclusivamente ai canali in chiaro.

L’utilizzo della tecnologia IPTV è legale infatti solo per questi canali. È invece illegale utilizzare l’IPTV per canali a pagamento o criptati.

Si tratta di una pratica perseguibile dalla legge. Molte persone credono che ad essere perseguibile per legge sia solo chi offre il software o la lista file.

Non è così, è perseguibile per legge anche chi usufruisce dell’IPTV. È importante ricordare che non sono previste solo delle multe salatissime, è anche possibile incorrere nella reclusione.

Meglio evitare, e scegliere solo canali in chiaro. 

IPTV: come funziona? 

Per poter guardare i canali TV in chiaro direttamente online, è necessario essere in possesso di una connessione web. Deve trattarsi di una connessione a banda larga.

Il rischio altrimenti è di non riuscire ad ottenere una qualità audio video di alto livello. Se la connessione non è a banda larga, il video potrebbe risultare sgranato, lento, impossibile da caricare.

Inoltre potrebbero venirsi a creare problemi di sincronizzazione tra audio e video. La scelta migliore è senza dubbio la fibra, ma anche una connessione VDLS stabile può garantire buone performance. 

È poi necessario acquistare un apposito decoder IPTV o un TV Box abilitato alla ricezione del segnale IPTV. Decoder e TV Box sono una valida scelta specie per chi vuole vedere i canali online direttamente sul televisore.

In alternativa è possibile scaricare appositi software e applicazioni. Software e app sono nella maggior parte dei casi del tutto gratuiti.

Sono una scelta eccellente per PC e device mobile. A differenza di ciò che si potrebbe pensare non sono affatto complicati da utilizzare. Sono anzi piuttosto intuitivi. 

È poi necessario scaricare le liste IPTV. Si tratta di file che contengono tutti i riferimenti necessari per raggiungere i canali. I file sono in formato m3u.

Una volta scaricare la lista, è sufficiente cliccarci sopra per vederla partire in automatico. Attenzione, per sbloccare la visione online dei canali è consigliabile andare alla ricerca di liste recenti e aggiornate.

Dopo pochi giorni appena dalla loro uscita, le liste infatti smettono di funzionare in modo corretto. Ecco, a questo punto è possibile vedere i canali TV in diretta online. È anche possibile vedere molti programmi on demand. 

Domande frequenti

Come avere IPTV gratis?

Molte persone credono che l’IPTV consenta di vedere gratuitamente i canali a pagamento. È vero, può farlo. Utilizzare però l’IPTV a questo scopo è una pratica illegale.

È possibile incorrere in sanzioni. È possibile incorrere persino nella reclusione. L’IPTV è legale solo se utilizzato per la visione online di canali TV in chiaro.

Detto questo, è necessario spendere dei soldi per vedere i canali in chiaro online? La risposta è no. È possibile avere IPTV gratis. Sono infatti molti i software e le app gratuite ed open source disponibili. 

Dove trovare liste IPTV?

Le liste IPTV possono essere trovate su molti siti internet specializzati, ma anche su forum e community. Basta fare una semplice ricerca su Google, per capire quali siano i siti in assoluto più utilizzati.

Prima di scaricare una lista, è bene però accertarsi che sia aggiornata. Se possibile inoltre, è bene cercare di capire se su quella lista siano stati inseriti anche canali a pagamento.

Nel caso, meglio evitare. Sfruttare la tecnologia IPTV per i canali a pagamento è illegale. 

Migliore applicazione IPTV?

La migliore applicazione IPTV è senza dubbio Kodi. Si tratta di un software per PC, disponibile per Windows, macOS e Linux.

Non solo, si tratta anche di una app che può essere scaricata su device Android e iOS, nonché sui TV Box Android. Kodi è un software open source, del tutto gratuito.

Kodi non è l’unica scelta di alto livello che è possibile fare per l’IPTV. Tra gli altri software e app da prendere in considerazione, troviamo VLC, Perfect Player, GSE SMART IPTV, GoIPTV M3U e OTTPlayer.

Potrebbe interessarti

Miglior TV 75 Pollici del 2022: Guida all’acquisto

Per la maggior parte delle persone, l’idea di un televisore da 75 pollici appare folle perché è sembra il tipo di dimensioni che piace solo agli ossessivi dell’home cinema o ai super ricchi. Ormai non è più così, e poiché la cornice, le dimensioni e il prezzo dei migliori televisori 75 pollici si sono tutti…

Continua a leggere

OLED o NanoCell: Differenze e confronto

Se stai pensando di acquistare una nuova TV LG nel 2022 non puoi scegliere prima di aver scoperto se è meglio OLED o Nano Cell. LG ha sicuramente concluso il 2020 in una posizione di netto vantaggio grazie al successo travolgente di LG CX OLED e di certo non vuole fermarsi. Fai una particolare attenzione…

Continua a leggere

Migliori Smart TV 32 Pollici: Confronto e prezzi

Anche in un mondo in cui i migliori televisori sono sempre più grandi, c’è ancora spazio per i migliori televisori da 32 pollici. Camere da letto, camerette, uffici e cucine sono il regno delle Smart TV da 32 pollici dove, con poco spazio, si ha un ottima dimensione dello schermo. Prima di guardare le migliori…

Continua a leggere

Migliori Android TV Box: Qual è la migliore del 2022?

Nel corso degli anni gli Android tv box si sono evoluti sotto molteplici punti di vista. Infatti, oltre ad offrire un funzionamento sempre più smart, queste box di ultima generazione risultano essere più potenti e veloci. I modelli di ultima generazione sono accessoriati e consentono di collegare altri supporti e ampliare lo spazio di archiviazione…

Continua a leggere


Gianluca

Dipendente dalla tecnologia, informatico dalla nascita e smontatore cronico. La mia vita si basa sulla comodità delle operazioni quotidiane e, tra queste, la domotica ne fa parte. Casa mia è un puro concentrato di ogni tipo di gadget tecnologico pensato e creato per uno scopo preciso : "farmi vivere comodamente".  

© 2020 casawifi.it -  C.F TRSGLC89M04I470F 

casawifi.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.