Recensione Xiaomi Mi Laser Project: Laser TV Economica

La nuova frontiera dell’home-cinema ha un nome: Xiaomi Mi Laser Project. La Laser TV da 150 pollici trasforma il tuo salotto in un sala cinematografica privata grazie alla tecnologia ALPD 3.0 e al laser ultra-corto per un HD d’eccellenza in ogni condizione di luminosità.

Il gioiellino hi-tech del marchio Made-in-China conquista l’utente col suo design compatto e minimal, accompagnato da un telecomando Bluetooth per controllare il dispositivo da qualsiasi punto della stanza.

Incuriosito dalle brillanti recensioni pubblicate su Amazon e dal titolo di “Vincitore del Japan’s Good Design Award”, ho messo alla prova la Laser TV Xiaomi Mi Project. Ne vale davvero la pena? Spoiler: sì. 

xiaomi laser tv caratteristiche

Xiaomi Mi Laser Project: Caratteristiche

In primo luogo, lo Xiaomi Mi Laser Project fa della versatilità il suo cavallo di battaglia: l’utente è libero di regolare facilmente la dimensione dello schermo in un margine compreso tra gli 80 e i 150 pollici in alta definizione.

In questo modo, la tua zona living si trasforma nella postazione di gaming definitiva, nel tuo cinema privato o nel palco di un concerto 2.0… quando e come vuoi tu.

La distanza di proiezione ultra-corta si serve di un obiettivo focale 0,233:1 per risolvere l’annoso problema degli antiestetici proiettori da montare al soffitto.

Sono sufficienti soli 50 centimetri di distanza per settare le caratteristiche del tuo nuovo proiettore con ottica ultra corta.

Offerta
Xiaomi Mi Laser Project 150" SJL4005GL, Videoproiettore con Laser, 5000 lumen, Bianco
  • Distanza di proiezione ultra-courte: da 5 a 50 cm per una superficie di proiezione gigante di 150 (regolare da 42 a 150 pollici)
  • Tecnologia di luce laser alpd 3.0: le immagini sono chiare e luminose, e l' alpd 3.0 permette di migliorare la durata di vita del dispositivo e di ridurre la sua dimensione
  • Contrasto nativo di 3000: 1/Luminosità di 5000 lumen/Durata della lampada di 25.000 ore o più

Inoltre, lo Xiaomi Mi Laser Project è leggero, facile da trasportare e privo di cavi ingombranti e antiestetici. Il minimalismo del gioiellino hi-tech Made-in-China è il jolly di cui hai bisogno per immergerti nei tuoi contenuti multimediali preferiti con un occhio di riguardo al product-design più avveniristico attualmente sul mercato.

Inoltre, il proiettore di Xiaomi vanta un contrasto nativo di 3000:1, simile a quello montato nei cinema tradizionali.

Il vantaggio? I rapporti di luce rossa fino al 16-18% migliorano la tua esperienza visiva frame dopo frame, preservando la vividezza della pellicola originale.

Discorso analogo vale per l’ampia gamma di colori NTSC. Per i «non addetti ai lavori» il funzionamento è il seguente: se il range cromatico è eccessivamente ridotto, il dispositivo non è in grado di riprodurre sulla parete le sfumature realistiche del film, della serie TV o del match online che ami disputare con i tuoi compagni di gaming.

Lo Xiaomi Mi Laser Project preserva l’85% del realismo multimediale grazie alla tecnologia della ruota cromatica a 5 stadi. Un appunto: i videoproiettori tradizionali si servono di sistemi a tre, massimo quattro stadi con un’emissione di luce rossa che scende in picchiata al di sotto del 10%. 

xiaomi laser tv design

Tecnologia e performance di Xiaomi Mi Laser Project

Una nota di merito dev’essere elargita alla visualizzazione laser ALPD 3.0 di Appotronics. Quest’ultima è l’azienda leader nello sviluppo di soluzioni a fosforo ad alta luminosità impiegate da oltre 3000 cinema tradizionali dislocati in ogni parte del mondo.

Il risultato? Qualunque sia il momento della giornata in cui intendi spaparanzarti sul divano con un pacchetto di chips nelle mani, la resa visiva dello Xiaomi Mi Laser Project non deluderà le tue aspettative.

Il contrasto nativo di 3000:1 ti consente di riprodurre le scene più scure in modo chiaro e dettagliato.

Quindi sì, se come me sei un appassionato di film thriller e horror, non dovrai temere di smarrire i particolari salienti delle scene più adrenaliniche.

Ottima anche la risoluzione di 1920×1080 pixel con supporto per HDR seppur non paragonabile alla risoluzione della Laser TV Hisense o alla Samsung The Premiere.

La domanda sorge, dunque, spontanea: «ha davvero senso “tradire” le smart-TV tradizionali per esplorare l’universo delle proiezioni laser a raggio ultra-corto?».

La risposta è – rullo di tamburi – affermativa! La tecnologia ALPD 3.0 di cui sopra garantisce un funzionamento impeccabile fino a 25.000 ore di utilizzo con una singola lampadina. 

Calcolatrice alla mano, sei libero di immergerti in oltre 10.000 film da 2 ore l’uno per trasformarti in un cinefilo DOC! Interessante anche il chip DMD che ha 2,7 milioni di riflettori da 5,5 micron ciascuno.

L’obiettivo? Trasformare lo schermo di riproduzione in un puzzle di micro-specchi che ruotano a 16,66 milioni di cicli al secondo per far convergere la luce nella direzione della scena originale.

Nel mare magnum di specifiche tecniche dello Xiaomi Mi Laser Project resta da recensire il comparto audio. Premessa: ho sempre acquistato soundbar esterne per colmare le lacune delle smart-TV che ho cambiato nel corso degli anni.

Tuttavia, il gioiellino Made-in-China impiega la stessa tecnologia audio delle MI TV: altoparlanti dual full frequency + dual high fidelity ad alta potenza, con supporto DOLBY, DTS dual decoding HD per un’esperienza comparabile a quella di un cinema– ma senza rumore di pop-corn di sottofondo!

Pro
  • Intuitività e semplicità d’uso
  • Design minimal e poco invasivo
  • Manutenzione e spostamento in pochi minuti
  • Nitidezza dell’immagine
  • Compatibilità con i migliori servizi di streaming
Contro
  • Prezzo
  • Connessione alla rete 5G migliorabile
xiaomi laser tv verdetto

Xiaomi Mi Laser Project: Verdetto

Versatile, avveniristico e dotato di un sistema di raffreddamento ad alta potenza da testare nelle sessioni di binge-watching più intense.

Il videoproiettore con ottica ultra corta Xiaomi Mi Laser Project, come altri eccellenti prodotti del brand Made-in-China compatibili con ecosistema Mi smart-home, ingombra quanto un laptop da 15 pollici e raggiunge dimensioni di proiezione fino a 150 pollici in HD su parete.

I vantaggi della laser TV Xiaomi sono lampanti: dalla configurazione dell’interfaccia al design del telecomando, ogni elemento è progettato per semplificare l’esperienza dell’utente alla ricerca di intrattenimento di qualità in modo semplice e funzionale.

Dopo mesi di utilizzo, non posso che essere soddisfatto delle performance complessive dello Xiaomi Mi Laser Project e mi sento di dire, con assoluta certezza, di preferirlo alle classiche smart-TV.

Offerta
Xiaomi Mi Laser Project 150" SJL4005GL, Videoproiettore con Laser, 5000 lumen, Bianco
  • Distanza di proiezione ultra-courte: da 5 a 50 cm per una superficie di proiezione gigante di 150 (regolare da 42 a 150 pollici)
  • Tecnologia di luce laser alpd 3.0: le immagini sono chiare e luminose, e l' alpd 3.0 permette di migliorare la durata di vita del dispositivo e di ridurre la sua dimensione
  • Contrasto nativo di 3000: 1/Luminosità di 5000 lumen/Durata della lampada di 25.000 ore o più

Il motivo? Il proiettore garantisce piena flessibilità, racchiude un’anima un po’ nostalgica e dà il meglio di sé in ogni condizione di luce.

Curioso di saperne di più? Fallo tuo su Amazon in vista dell’attesissimo Black Friday Xiaomi e delle offerte Black Friday Laser TV e svecchia la tua zona living in maniera avveniristica e… cool!

Gli sconti tecnologici per il Black Friday inizieranno a breve con il massimo del loro sfogo il 26 novembre 2021 ti permetteranno di risparmiare cifre consistenti sul tuo budget d’acquisto. Provare per credere. Buono shopping!

Potrebbe interessarti

Recensione Xiaomi Mi Laser Project: Laser TV Economica

La nuova frontiera dell’home-cinema ha un nome: Xiaomi Mi Laser Project. La Laser TV da 150 pollici trasforma il tuo salotto in un sala cinematografica privata grazie alla tecnologia ALPD 3.0 e al laser ultra-corto per un HD d’eccellenza in ogni condizione di luminosità. Il gioiellino hi-tech del marchio Made-in-China conquista l’utente col suo design…
Continua a leggere

QLED o NanoCell: Confronto tra le due tecnologie

Sei alla ricerca di un televisore di altissimo livello? Devi assolutamente allora prendere in considerazione una delle nuove tecnologie arrivate sul mercato. Si tratta di tecnologie che spesso possono comportare confusione. I loro nomi si assomigliano infatti così tanto tra loro, che comprendere le differenze può risultare complesso. Ecco perché abbiamo deciso di offrirti un…
Continua a leggere
Televisione QLED Samsung serie Q95T

OLED Vs QLED: Quale scegliere nel 2023?

Sebbene condividano tre lettere uguali, non commettere errori: QLED e OLED sono tecnologie molto diverse, ognuna con i suoi punti di forza e di debolezza, ed entrambe guidano alcuni dei migliori televisori sul mercato. Nella nostra guida troverai tutte le differenze, caratteristiche, pro e contro sulla sfida di quest’anno: OLED vs QLED. Prima di combattere…
Continua a leggere

Recensione Samsung Q95T: TV QLED Samsung da 65 pollici

Un televisore di ultima generazione con schermo da 65 pollici ad un costo inferiore ai 1200 €? Impossibile, dirà qualcuno. Grazie a Samsung si tratta invece di una realtà che vale davvero la pena accogliere a braccia aperte. Stiamo parlando del Samsung Serie Q95T. È un modello che offre un’esperienza audio e video di altissimo…
Continua a leggere

Gianluca

Dipendente dalla tecnologia, informatico dalla nascita e smontatore cronico. La mia vita si basa sulla comodità delle operazioni quotidiane e, tra queste, la domotica ne fa parte. Casa mia è un puro concentrato di ogni tipo di gadget tecnologico pensato e creato per uno scopo preciso : "farmi vivere comodamente".  

© 2020 casawifi.it -  C.F TRSGLC89M04I470F 

casawifi.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.