Miglior Home Theatre Wireless: Guida all’acquisto

sistema home theatre wireless senza fili

Esistono due tipi di acquirenti per gli home theatre wireless. Alcune persone adorano il processo di ricerca e si immergono leggendo tutte le opzioni, ricercando come diverse combinazioni di componenti producono risultati diversi e così via.

Altre persone potrebbero considerare meno alcune opzioni, dettagli e specifiche: vogliono solo il miglior home theatre da acquistare o ancora meglio il migliore come qualità prezzo.

La nostra guida sui migliori home theatre wireless del 2020 è stata scritta per tutti, ma soprattutto per chi vuole semplicemente il migliore senza analizzare ogni singolo e nascosto dettaglio.

Che cos’è un sistema home theatre?

È la domanda che ci sovente ci fanno: “Allora, cos’è esattamente un sistema home theatre?”

Un sistema home theatre (anche chiamato home cinema) è tutto incentrato sul suono. Più precisamente si cerca di creare un suono così reale, così realistico e così tridimensionale da farti credere di essere dentro al film. Anche per questo motivo viene chiamato “home cinema” proprio perché vi sembrerà di essere in una cinema.

Per rendere il tutto più realistico, ovviamente, dovrai avere anche un’ottima televisione per delle immagini stupefacenti. Se desideri aggiornare la tua TV, la nostra guida all’acquisto delle migliori TV 55″ 4k del 2020 è assolutamente da leggere oppure, se vuoi proiettarti nel futuro prossimo, scopri cosa sono le Laser TV!

A cosa serve un sistema home theatre wireless?

Un tipico sistema home theatre include un ricevitore (da dove viene l’alimentazione e cosa tutto si connette) e degli altoparlanti – inclusi.

Tra gli altoparlanti troviamo quasi sempre: un altoparlante centrale, degli altoparlanti da posizionare a destra e a sinistra della vostra televisione e altoparlanti posteriori destro e sinistro.

I migliori sistemi home theatre includono altoparlanti per Dolby Atmos e un subwoofer o addirittura due.

Come avrai intuito, ci saranno molti cavi che dovranno passare tra la vostra televisione e il divano o dove vorrete installare il sistema home cinema. Proprio per questo motivo sono stati inventati i sistemi home theatre wireless.

Un sistema home theatre wireless vi permettere di avere gli stessi risultati senza però dover far correre cavi tra le canaline di casa o ancor peggio direttamente sul pavimento.

Tipologie di home theatre wireless

Il tipo di sistema home theatre wireless scelto dipenderà da diversi fattori, ma ecco la buona notizia: esiste una soluzione home theatre per ogni situazione.

Home theatre 5.1

Un sistema home theatre 5.1 è come descritto sopra, il “5” sta per il numero di altoparlanti e il numero “1” sta per la quantità di subwoofer.

Nella confezione di un impianto home theatre troverai 2 altoparlanti da posizionare vicino alla TV, uno da posizionare “sotto”, due altoparlanti da mettere dietro il davano ed infine una cassa subwoofer.

Questo sistema è sicuramente il più immersivo e realistico. Sentirete letteralmente tremare i muri di casa vostra se alzerete troppo il volume.

Il problema principale di questo sistema è che non ne esistono wireless quindi va benissimo per chi ha già la casa predisposta per la diffusione audio o per chi sa di poter far passare delle canaline in punti “accettabili” senza cosi veder fili in giro per la casa.

Migliori sistemi home theatre 5.1

Il sistema home theatre 5.1 consigliato da noi

Offerta
Bose® Sistema di diffusori home cinema Acoustimass® 10 Serie V, Nero
  • Il sistema Acoustimass ad alte prestazioni di Bose offre un suono surround 5.1 avvolgente in ambienti di grandi dimensioni
  • I sottili diffusori Direct/Reflecting Serie II possono essere montati a filo con la parete, ma trasmettono il suono più lontano rispetto ai modelli a singolo diffusore
  • Il modulo Acoustimass amplificato utilizza due driver ad alte prestazioni per offrire note basse di grande potenza

Home theatre 3.1

Esistono anche sistemi home theatre 3.1, questo significa che avrete 3 altoparlanti di cui 2 ai lati della televisione ed uno sotto. In questo modo non avrete bisogno di far passare alcun cavo per poter controllare i satelliti dietro al divano (non ne avrete) e rimarrà tutto sulla vostra parete soggiorno.

I sistemi home cinema 3.1 funzionano esattamente come un impianto home theatre da 5.1 ma, semplicemente, racchiudono tutto il sistema in 3 altoparlanti.

Avrete così la stessa qualità dell’audio avendo 5 canali (2 speaker, 2 surround e i woofer) ma il risultato sarà leggermente diverso. Non avendo i due altoparlanti posti dietro il vostro divano l’audio risulterà meno realistico arrivando sempre e solo frontalmente.

Migliori sistemi home theatre 3.1

Il sistema home theatre 3.1 consigliato da noi

Sony HT-RT3 - Sistema Home Cinema 5.1 Soundbar + Subwoofer + 2 Speaker posteriori, USB, NFC, Bluetooth,...
  • Riempi la stanza con vero audio surround a 5.1 canali
  • Amplificatore digitale S-Master, per un suono limpido e raffinato
  • Riproduzione audio USB2

Home theatre wireless con Soundbar

Le soundbar offrono alcuni vantaggi rispetto alle configurazioni di altoparlanti home theatre più tradizionali: tendono a occupare meno spazio, sono più facili da configurare e spesso sono più convenienti.

Sia che tu stia cercando una soundbar che supporti Dolby Atmos o desideri semplicemente qualcosa in cui collegare il tuo lettore MP3, c’è un modello là fuori che farà ciò di cui hai bisogno.

Tuttavia, non tutte le soundbar sono uguali e alcune offrono un’esperienza di ascolto migliore di altre. Se guardi molta TV o ascolti spesso musica a casa, vorrai qualcosa che suoni bene ed sia compatibile con i tuoi dispositivi esistenti, sia che tu voglia collegarlo alla tua smart TV o preferire lo streaming direttamente dal tuo smartphone.

Migliori home theatre con soundbar

Il sistema home theatre con soundbar consigliato da noi

Bose Soundbar 500, Bluetooth, Wi-Fi, HDMI, USB, con Alexa integrata, 80 x 4,44 x 10,16 cm, Ingresso audio...
  • Progettata per essere sottile e potente e per offrirti un'esperienza audio ottima con il minimo ingombro
  • Utilizza servizi musicali integrati come Spotify e Amazon Music o connettiti alla tua libreria musicale tramite Bluetooth o Wi-Fi
  • Il controllo è facile, con diversi modi per gestire ciò che stai ascoltando: l'app Bose Music, il telecomando incluso o il telecomando Bose Soundbar Universal Remote opzionale

Conclusione

Come avrete visto di offerte e di prodotti ne troverete per ogni vostra esigenza. Ciò che consigliamo noi è quello di evitare di avere fili in giro per casa e quindi acquistare una sound bar oppure un sistema home theatre 3.1.

Se invece avete la possibilità di installare comodamente un home theatre 5.1 facendo passare i fili in apposite canaline o, meglio ancora, attraverso la predisposizione di casa vostra il risultato sarà sicuramente migliore.

Potrebbe interessarti

QLED Vs OLED: Qual è la migliore TV?

Sebbene condividano tre lettere uguali, non commettere errori: QLED e OLED sono tecnologie molto diverse, ognuna con i suoi punti di forza e di debolezza, ed entrambe guidano alcuni dei migliori televisori sul mercato. Nella nostra guida troverai tutte le…

Continua a leggere


Gianluca

Dipendente dalla tecnologia, informatico dalla nascita e smontatore cronico. La mia vita si basa sulla comodità delle operazioni quotidiane e, tra queste, la domotica ne fa parte. Casa mia è un puro concentrato di ogni tipo di gadget tecnologico pensato e creato per uno scopo preciso : "farmi vivere comodamente".  

© 2020 casawifi.it -  C.F TRSGLC89M04I470F 

casawifi.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.